TUTTE LE NOSTRE CREAZIONI POSSONO ESSERE PERSONALIZZATE A PIACERE.
Per informazioni contattateci: mandou.dg@gmail.com

lunedì 21 febbraio 2011

ci sono e...NOOOO

Ci sono, non sono sparita nel nulla. Sono stata via una settimana e da quando sono tornata mi sono dedicata alla terza tappa del SAL Tralala. L'ho finita in tempo per la data prevista ma...stamattina l'ho fotografata per postarla e...NOOOO: mi sono resa conto di aver saltato una parte dello schema!L'unica soluzione è disfare e reiniziare così, con tanta pazienza e anche un po' di tristezza, sono ritornata alla fine della seconda tappa. Mia mamma ha sempre detto che i lavori fatti di notte si vedono di giorno ed io ricamo in maggior parte di sera. Che debba cambiare abitudine?
Vi annuncio che sono vicina al compleanno del blog, aspettatevi qualcosina nei prossimi giorni.

15 commenti:

  1. che bello rileggerti, a presto.

    RispondiElimina
  2. Povera!! E' stato davvero un peccato dover disfare tutto!
    ma dai su: quando lo finirai sarai soddisfatta al 100%!
    Baci baci

    RispondiElimina
  3. ciao dori...mi spiace molto anche se mia nonna diceva "fare e disfare e' tutto lavorare".....ti consola??????
    Non credo..
    In ogni caso farai un super lavoro come al solito, percio' poi sarai contenta..
    ti abbraccio
    stefy

    RispondiElimina
  4. urca!!! ma forse eri solo stanca .... peccato però dover disfare
    è una cosa che io odio e ultimamente mi capita spesso
    buon lavoro ... ma stavolta magari fallo di giorno ^_*
    aspetto i risultati

    RispondiElimina
  5. ciao Doruzza!!! ecco una cosa che mi fa veramente arrabbiare è accorgersi di aver sbagliato e disfare il lavoro...grrrr...allora? come è andata?
    Ho incontrato l'altro giorno la Lolly che mi ha detto che alla fiera fantasy e hobby ci sarà anche lei con la eli...quando saremo sicure sul giorno e l'ora ne faccio un post cosi ci becchiamo con le altre...baciuzzi...anto

    RispondiElimina
  6. Che rabbia!!!
    Io in genere ricamo la mattina, quando in cucina mi arriva una certa luce, ma quando mi intestardisco di ricamare le sero spesso il giorno dopo devo guastare, uffààààààà
    Poi prendo a braccetto la pazienza e tutto piano piano si mette a posto.
    Un abbraccio Nadia

    RispondiElimina
  7. Oh noooo!! :((
    E' proprio una gran seccatura disfare tutto e rifare!!! x(
    Anche se da noi si dice "fa' e disfa' l'è tutt'un laurà" (chissà se l'abbiamo scritto giusto... ;)) )

    :X :X :X
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  8. noooo, che peccato!! anche io odio disfare ma quando si sbaglia, bisogna farlo!!! anche io ricamo la sera dopocena e non posso proprio cambiare abitudine, è il solo momento in cui posso ricamare!!
    baci e bentornata!!

    RispondiElimina
  9. se ti può consolare devo disfare anch'io... tovaglia di Natale "Stella a 8 punte" hardanger, ho contato male, mi manca un "filo" e le punte non si incontrano al punto giusto... eppure conto e riconto....tutto da rifare...altrimenti non posso tagliare..

    Belli i tuoi lavori, non ho blog ma ti seguo sempre

    RispondiElimina
  10. mi dispiace, però capisco che molte volte di notte la nostra vista è molto annebbiata!
    aspettiamo la festa di compleanno allora!
    baci baci

    RispondiElimina
  11. Bentornata Dori ...., non so se io avrei avuto il coraggio di disfare ....
    Milena

    RispondiElimina
  12. nooooooo Dori, che peccato!solidarieta' crocettara ;-)
    ciao carmen

    RispondiElimina
  13. No disfare noooo...ma si vedeva tanto l'errore!? Sai che quando sbaglio nella maglia porto tutto da mia mamma ...io non ho mai il coraggio di disfare mi piange il cuore!!!
    Quanti libri interessanti!!!
    Ps. Hai visto che è tornata Luisa!!!

    RispondiElimina
  14. noooo...Dori mi dispiace...se non altro perchè io sono una che piuttosto che disfare rifarebbe tutto daccapo quindi capisco il dramma...io sono ancora alla seconda tappa, ma scommetto che tu disfi e rifai e finisci lo stesso prima di me :)
    sai che io e mammà ci siamo prese il tuo stesso libro, sweet home??? bellissimo, la prima cosa che vorrei fare è quel cuore in copertina!
    baci, a presto!
    Giulia

    RispondiElimina
  15. Ciao Dori,sai mi ero un po' preoccupata..... non vedendoti gironzolare per i vari blog!!! ma l'importante è che vada tutto bene .Un gran peccato per il tuo lavoro!!!Un bacione Angela

    RispondiElimina

Grazie della visita. Ogni vostro commento mi rende felice

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.